Osservamondo

23 gennaio 2017

riflessioni

Ah, dimenticavo. Dio ascolta.


Nessuno suona Bach come lei.

Nessun commento:

Posta un commento