Osservamondo

30 aprile 2017

Petrolio 30 aprile

Nell'ultimo post sul petrolio, il 4 aprile, ho detto che avrei preso posizione se riprendeva il bull.

E per un po' sembrava che stesse succedendo, qua il WTI:





Ma la ripresa è durata poco e gli oscillatori hanno raggiunto zona overbought troppo velocemente con il petrolio che rimaneva a metà del canale rialzista. Ora di nuovo sta cercando di prendere forza appoggiandosi sul supporto.

Semplicemente non penso che vedremo un trend fortissimo che vale la pena seguire (e lo so che dovrò mangiarmi queste parole), ma con il shale oil che va a gonfie vele spaventando OPEC, Gli Stati Uniti che per la prima volta esportano un cargo di petrolio in Asia, e altre notizie EIA per esempio che la produzione dal Permian basin continua ad aumentare, non mi fido a rientrare, ora che non ho tempo a segure il trading in tempo reale.

OPEC dovrà estendere i tagli alla produzione, e anche se sono stati bravi, per pura necessità, dubito che a lungo andare rimarranno grandi amici.




Nessun commento:

Posta un commento